Homepage / database / italia / Toscana / Regione Toscana / Potenziamento, della qualità dei servizi pubblici della città di Nis attraverso l'implementazione del CRM (Customer Relationship Management)(Seenet)




Potenziamento, della qualità dei servizi pubblici della città di Nis attraverso l'implementazione del CRM (Customer Relationship Management)(Seenet)


Regione Toscana


40.000 Euro

Nell'iniziativa saranno indicati il ruolo delle due società di servizi pubblici, Naissus e
Mediana, e le priorità, nel breve e nel medio periodo, che possono portare all'avvio
di una gestione ottimale delle risorse idriche e il potenziamento della qualità dei
servizi nel settore pubblico della città di Nis.
Le attività fondamentali per conseguire tali risultati, in base alle normative di
riferimento europea e locale, saranno: la semplificazione delle procedure, il
miglioramento nell'accesso ai servizi erogati, un maggiore interesse nei confronti
dell'esigenze dell'utente ed uno sviluppo della consapevolezza del proprio lavoro da
parte dei dipendenti. Il piano, della durata di nove mesi, è suddiviso in due fasi:
1)Sviluppo e messa a regime degli Help Desk: si prevede l'istituzione di due
help desk informativi per i cittadini, raggiungibili attraverso un numero unico
municipale;
2)Sviluppo e messa a regime di modalità informative via Internet.
Le aziende dovranno utilizzare un unico canale di comunicazione con modalità
procedurali e organizzative omogenee; il cittadino che ha bisogno di informazioni
sui servizi offerti dalla Città potrà così trovare più facilmente risposte alle sue
necessità, acquisendo una maggiore consapevolezza dei propri diritti e doveri.

01.02.2005

01.11.2005

Serbia

Nis

Gestione integrata  Help online

Educazione, formazione e scuola
Servizi Pubblici

CISPEL- Confservizi Toscana - Firenze
Municipalità di Nis (Serbia)

Legenda:

Accordi territoriali

Progetti

Attività

Delegazioni

 Programma SEENET. I governi locali motori dello sviluppo

 Attivazione Help desk città di Nis (Seenet)
  Delegazione di Ni¨ in visita a Vara¸din
 Programma SEENET. I governi locali motori dello sviluppo